Come lanciare un boomerang

 

Lanciare un boomerang è estremamente semplice, è farlo tornare indietro che non lo è affatto. Se i vostri tentativi di usare un boomerang sono falliti sino ad ora, la colpa non è della qualità dello strumento che avete a disposizione, ma del fatto che state usando la tecnica sbagliata.
Ma allora come si lancia un boomerang?

1. Procuratevi un boomerang. Contrariamente a quanto possiate pensare, la qualità ed il costo dell’oggetto che intendete usare non sono rilevanti: fintanto che ha la forma di un boomerang, va bene.

2. Scegliete uno spazio aperto dove allenarvi. Inutile dire che l’area in questione non dovrà assolutamente essere affollata, dovrà essere libera da pali ed alberi, e che idealmente dovrà essere grande almeno il doppio della portata del vostro boomerang (che molte ditte che producono boomerang indicano sullo strumento stesso).

3. Osservate il vento. Non sottovalutate un fattore come il vento, perché sarà questi a definire il vostro tiro. Col tempo imparerete a regolare i vostri movimenti a seconda della velocità del vento, ma per i principianti è ben più importante imparare a tirare alla giusta angolazione rispetto ad esso.
Sistematevi in modo da avere il vento che vi soffia di fronte, e da questa posizione girate a destra di circa 60° (i mancini gireranno a sinistra). Questa è la vostra direzione di tiro, con il vento che vi soffia sulla guancia sinistra.

4. Usate la presa giusta. Esistono due modi di impugnare un boomerang:

La presa a culla, molto simile alla presa con cui si tiene una racchetta da tennis. In questa presa il boomerang è tenuto con la parte piatta sul palmo della mano e con le dita che si avvolgono ai lati. E’ importante impugnare il boomerang il più vicino possibile all’estremità, così da ottenere un movimento rotatorio più ampio.

La presa con le punte. Tenete il boomerang tra pollice e indice, col pollice rivolto verso la parte curva. Inclinate il boomerang di circa 45° verso il polso. Assicuratevi di tenere il boomerang piuttosto stretto, in modo da irrigidire ed estendere maggiormente il braccio. La presa in questione è mostrata nell’immagine qui in basso.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

schermata-2009-09-24-a-212708

5. L’angolo di tiro non deve essere perfettamente perpendicolare all’orizzonte. Il movimento del tiro è lo stesso che si esegue quando si lancia una palla da baseball, ma l’angolo è di solito di 75-80° rispetto all’orizzonte, anziché di 90°. Ogni boomerang ha il suo angolo ideale di tiro, che può essere indovinato solo dopo qualche tentativo, usate tuttavia la misura di 75-80° per regolarvi.
E’ molto importante, inoltre, non tirare il boomerang orizzontalmente come si farebbe con un frisbee, o non tornerà mai indietro.

6. Tirate il boomerang orizzontalmente e non verso l’alto. Se il vostro boomerang verrà tirato oltre i 20 ° al di sopra dell’orizzonte, atterrerà alle vostre spalle. Fidatevi del vostro boomerang: guadagnerà quota da solo.

7. Prendete il boomerang. Se avete tirato correttamente, il boomerang verrà verso di voi ruotando su se stesso orizzontalmente. Il modo più sicuro per afferrare un boomerang è fare lo stesso movimento che si farebbe battendo le mani. Potrete provare altri tipi di presa quando avrete più familiarità con l’intero procedimento, ma ricordate: se il boomerang ruota troppo veloce, è sempre meglio non provare ad afferrarlo.

CONSIGLI: indossate dei guanti da ciclisti, che offrono protezione al palmo della mano per quando tenterete di afferrare il boomerang in volo, ma lasciano le dita scoperte garantendo una presa più salda.

Ha funzionato? [via WikiHow]

throw_inst2

При решении вопроса, какой сайт поставить на первое место, а какой – на второе и так далее, поисковые системы учитывают два фактора: внешние и внутренние раскрутка сайта на яндексе: КОМПЛЕКСНАЯ РАСКРУТКА САЙТА Июль 25th, 2012 alex КОМПЛЕКСНАЯ РАСКРУТКА САЙТА

3 pensieri su “Come lanciare un boomerang”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *