Come estinguere il fuoco con i fiori

 

In ogni casa dovrebbe esserci, per ovvie ragioni di sicurezza, un estintore a portata di mano, ma vista e cosiderata la difficoltà di abbinare un oggetto vistoso come un estintore al resto dell’arredamento, quest’ultimo finisce sempre per essere relegato al ripostiglio, e non è quindi mai immediatamente a portata di mano in caso di emergenza.
Una soluzione decisamente pratica ed elegante ce la offre però Fire Flower, un oggetto semplice e pratico, dal design ovviamente giapponese, pensato per aiutare a controllare i piccoli incidenti domestici con i fornelli.

fireflowers.jpg

Quello che sembra un semplice fiore finto dalla funzione puramente decorativa, è in realtà un vero e proprio dispositivo anti-incendio: lanciate gli innocenti fiorellini di stoffa tra le fiamme ed osservateli mentre in pochi secondi producono una densa schiuma in grado di estinguere qualsiasi vampata.
Come potete osservare nel video qui in basso, utilizzare i Fire Flowers non è affatto difficile, e grazie al loro aspetto semplice e poco vistoso non è un problema tenerli sempre a portata di mano accanto ai fornelli.
I Fire Flowers, disponibili nei colori giallo e rosa, vanno sostituiti ogni due anni e sono in vendita a 39 $ (26 €). [via Random Good Stuff]

Рекламодатель размещает свою рекламу на популярных сайтах, тематических серверах и т, Продвижение интернет-магазина: что упускает большинство магазинщиков, …

4 pensieri su “Come estinguere il fuoco con i fiori”

  1. praticamente sono HanaBi (i fuochi d’ artificio n.d.r.) (hana:flowes e bi:fire)… che gioco di parole carino…

    mi pare molto utile…. credi lo vendano da Lofto?

    May

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *