Come dipingere la Gioconda in 275 millisecondi

 

Non è certo la prima volta che si lascia ad un robot il compito di trasformarsi in artista e di creare un dipinto degno di questo nome. Nè è la prima volta che si tenta di rielaborare la Monna Lisa di Leonardo, uno tra i dipinti più famosi al mondo.
Mai prima d’ora, però, si era affidato ad una macchina l’arduo compito di ridipingere la Gioconda in soli 275 millisecondi.
Quello nel video qui in basso è un esperimento condotto da Adam Savage e Jamie Hyneman, conosciuti assieme come i Mythbusters, una nota coppia televisiva statunitense.
Per realizzare l’impresa i Mythbusters hanno usato una apparecchiatura in gradi di sparare 1100 proiettili di vernice contemporaneamente.
Nel video i due dimostrano dapprima come sia possibile controllare una pistola che spara vernice, e solo in un secondo momento scoprono il gigantesco attrezzo, chiamato per l’appunto Mona Lisa, che intendono usare per l’esperimento. Rivedere l’intera scena al rallentatore è decisamente interessante. [via Laughing Squid]

Мы будем рады помочь вам в вашем выборе! Цены на сайте указаны оптовые, Студия Topodin, По сути, получается небольшая статья – что сегодня считается самым модным способом продвижения сайтов

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *