Caricabatterie eolico per il Cellulare, una invenzione negata

 

EcoBlog ci comunica in un post che la Orange (società di telefonia leader in molti Paesi europei) ha brevettato e costrito in sole 4 settimane un gadget per campeggiatori, anzi per I campeggiatori che partecipavano al Glastonbury Festival sponsorizzato dalla stessa Orange.

Il gadget in questione è un semplice caricabatterie per cellulari, piccolo, leggero maneggevole, ECONOMICO, un mini impianto eolico. Il diametro è di 30 cm, insomma poco più grande di una comune girandola. E funziona.

Caricabatterie eolico

Il sito ufficiale della GOTWIND recita “Suitable for recharging any portable electronic device outdoors”, ovvero “adatto a ricaricare qualsiasi dispotivo portatile elettronico ”

Lascio a voi la briga di approfondire l’ argomento. Io voglio porre una sola domanda:
siamo pieni di città orrende i cui tetti sono deturpati da migliaia e migliaia di antenne per la tv (che tra poco non serviranno neanche più visto l’avvento del digitale) le facciate dei palazzi sono deturpate dalle parabole: una per ogni balcone; nessuno da nessuna parte trova i soldi per costruire degli impianti eolici in Italia, chi li trova non ha i permessi per allacciarsi alla rete;
premesso questo, perchè non posso deturpare il mio balcone o il mio terrazzo con una decina di quelle eliche? Perchè la tecnologia c’è e non si usa, o peggio, si usa solo quando fa comodo?

[tags] ecologia, riscaldamento globale, eolico, ecosostenibile, cellulare, caricabatterie, orange[/tags]

По низкочастотным запросам продвигаются, как правило, материалы сайта, расположенные в нижней части структуры ресурса topodin, И первый вопрос, который мы рассмотрим &#8212, это &#171, Как начать работать с сервисом Rookee? &#171,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *