Body art temporanea con i segni delle lenzuola

 

E’ capitato a tutti di svegliarsi la mattina per ritrovarsi i segni delle lenzuola stampati sul viso o sulla schiena. Certo, avere la faccia a strisce non è il massimo, è ci rende puntualmente oggetto dello scherno di chi ci incontra a colazione, ma fortunatamente questo genere di segni sulla pelle sparisce in breve tempo.

16543_2_468.jpg
Ma perchè non approfittare di questa situazione per fare qualcosa di creativo? E’ quello che è venuto in mente alla designer finlandese Martina Carpelan, che ha creato le lenzuola Rise and Sigh. Apparentemente comunissima biancheria da letto, queste lenzuola sono caratterizzate da piccoli messaggi in rilievo ricamati, posizionati strategicamente in punti diversi in modo da lasciare un segno sulla pelle di chi le usa.
Messaggi come “Che piacere” o “Non sono sporco” vengono impressi sul corpo a seconda della posizione in cui ci si è addormentati, rivelando indizi significativi su ciascun individuo che ha dormito tra queste lenzuola, o su come e con chi è solito dormire.

martina_riseandsigh.jpg

Если Вы с любовью будете раскручивать свой сайт, он непременно будет популярен, Студия Topodin,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *