Biscotti a 8 bit

 

Vi ho già dimostrato, tempo addietro, che geek e dolciumi sembrano andare particolarmente d’accordo: quando si tratta di preparare dessert creativi ed elaborati, gli appassionati di computer e videogiochi non si tirano indietro.
L’ultima novità nel settore dei dolci geek sono i biscotti a 8 bit. Come vi è facile dedurre dalle immagini che corredano questo articolo, qualcuno ha ideato un metodo per cuocere biscotti perfettamente “pixelati”.

pixelcookie1.jpg
L’idea l’ha avuta l’utente di Flickr SeattleJonman, che ha messo a disposizione online un set di fotografie che illustrano l’intero procedimento, utile per chiunque volesse provare ad usare la sua tecnica.
Per realizzare semplici design a 8 bit sui vostri biscotti vi occorrerà una pressa giocattolo per il Play-Doh, dell’impasto per biscotti (l’autore suggerisce di tenerlo per un’ora in frigo per migliorarne la consistenza), del colorante alimentare ed un pò di pazienza. Usando la pressa giocattolo, dividerete l’impasto in tocchetti identici, da utilizzare poi come pixel; una volta sistemati i tocchi nell’ordine desiderato, basterà tagliare l’impasto in parti uguali ed infornarle.
Il risultato? Decisamente convincente. [via Geekologie]

pixelcookie2.jpg

Продвигая сайт по низкочастотным запросам, результат появится примерно через 1 topodin,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *