Barbie nel Paese delle Meraviglie

 

Barbie, sempre meno popolare presso il giovane pubblico rispetto alle più sfrontate Bratz, si reinventa nell’ennesima versione: Alice nel Paese delle Meraviglie.

mtl5849lg.jpg

Si tratta ovviamente di un’edizione per collezionisti, come il prezzo di 39.99 $ (circa 30 €) su entertainmentearth.com lascia presagire; ed in effetti alla ex-bambola più famosa del mondo non resta che appellarsi ai fan di lunga data, ai collezionisti appassionati ed ai feticisti della Barbie in genere.
E’ in arrivo sugli scaffali per l’Agosto del 2007, anche se probabilmente non la troverete in vendita in un comune negozio per giocattoli.
Sappiate che al posto di Ken vi toccherà comperare un Cappellaio Matto (più inquietante del solito in questa versione by Mattel), e se volete completare il quadro dovrete assolutamente procurarvi la Regina di Cuori, forse il prodotto più affascinante della linea.
Dai sei anni in su.

fetch_jpg.jpgfetch_21.jpg

[tags]barbie, alice, wonderland, mattel, paese nelle meraviglie, cappellaio matto, regina di cuori, queen of hearts, mad hatter, toy, bambola, doll, giocattolo, collectors, collezionisti[/tags]

Поэтому продвижение сайта это продвижение каждой страницы по отдельности topodin, ua, а затем определить качество, количество и расположение сообщений, разработать план размещения и коммуникационную стратегию, привлечь целевую аудиторию к обсуждениям основных недостатков и преимуществ данных моделей автомобилей, а затем, используя аргументацию и контраргументацию, сформировать у них положительные мысли

4 pensieri su “Barbie nel Paese delle Meraviglie”

  1. Ommioddio! che sfrontati.
    1 perchè la bambola che vedo ha molto della braz e poco o nulla della figura di alice più o meno “classica”, tantomeno della Barbie. Tra tutte le rivisitazioni possibili che sono state fatte e si faranno sempre, Alice con la bocca a cuoricione è veramente fastidiosa.

    2. quel cappellaio matto è osceno.

    3. Tagliaaaaaaatele la testaaaaaaa (questo si che con le Barbie viene bene!!)

     
  2. Secondo me il cappellaio dev’essere un giovane affascinante…vabbè.

    Mi vergogno di essere lolita, se questi mi rovinano così Alice.
    Alice è una ragazzina, non una pupa pompata.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *