Amnesty International e le Olimpiadi in Cina

 

Questo inquietante e decisamente efficace videoclip animato prodotto dalla sezione britannica di Amnesty International intende attirare l’attenzione sulla questione dei diritti umani in Cina, e la campagna è stata lanciata sulla scia dell’entusiasmo per le Olimpiadi di Pechino che si terranno questa estate.
Il video qui in basso è il primo di una serie di quattro spot, e si intitola Torchture (gioco di parole tra torch, che in inglese significa “torcia, e torture, “tortura). Proprio la torcia olimpica si trasforma in uno strumento di tortura utilizzato per tormentare una creatura dall’aspetto estremamente tenero ma in grado di emettere grida di dolore decisamente realistiche. [via Boing Boing]

Сайт обрел популярность за счет роликов с танцующими зверушками, алкашами, показывающими боевые приемы, и глупыми монологами эмо-девочек, демонстрирующими всему миру настоящий русский идиотизм, Студия Topodin, Оглавление должно иметь примерно такую структуру: Наименование предприятия

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *