8-bit FM: la radio ispirata ai videogiochi

 

Da un pò di tempo a questa parte, sembra essersi riaffermato un certo interesse nei confronti delle creazioni  musicali ad 8-bit: il chiptune è un genere riconosciuto, ed i vecchi nostalgici dei giochi per NES, Gameboy e Commodore 64 ricorrono sempre più spesso alle colonne sonore dei loro classici preferiti per rivivere la magia del mondo dei videogiochi ad 8-bit.
Sulla scia di questo ritrovato amore per il retrogaming, nasce 8-bit FM, la prima stazione radiofonica dedicata interamente alla musica Chiptune ed alle colonne sonore dei grandi classici del videogame. Non è tutto: oltre alle vecchie colonne sonore, la radio propone anche interessanti remix e creazioni originali, invitando i musicisti ad inviare le loro composizioni “a 8-bit”.
Disponibile ovviamente anche online, su iTunes e  su Windows Media Player, questa radio non solo permette di inviare richieste direttamente online al deejay, ma offre una classifica aggiornata costantemente che elenca i ritmi più popolari tra i fan. Inoltre, 8-bit FM funziona anche da smartphone, per la gioia di tutti gli appassionati più accaniti. L’ideale per una full immersioni in un mondo ad 8-bit. [via Technabob]

8_bit_fm

Если Вы с любовью будете раскручивать свой сайт, он непременно будет популярен top odin техническая поддержка сайта top odin: Веб студия FDS Компания Fortune Design Studio присутствует на рынке г

3 pensieri su “8-bit FM: la radio ispirata ai videogiochi”

  1. Da una definizione Wikipediana: “Con il termine chiptune o chip music ci si riferisce a pezzi di musica scritta per formati sonori in cui tutti i suoni sono sintetizzati in tempo reale dal chip sonoro di un computer o una console, anziché essere basati sulla sintesi di sample preesistenti”; il genere di cui tu parli è molto piu noto con il termine “Micromusic” (troveresti in realtà molti piu risultati scrivendo questo termine in google) ; che del resto non è ancora un genere confermato, ma solo un movimento, avviato da 5-6 anni a questa parte, ma che ormai vede già pareccchi artisti avviati (ne trovi davvero tanti su myspace, molti anche italiani.); La radio che linki in realtà elenca molti remix, revisitazioni dei ritmi retrogaming, e anche tante crezioni ex novo basate su questa impostazione.

     
  2. Accidenti, quando ho ascoltato la radio c’erano le canzoni di Donkey Kong Country però hai ragione: la radio offre anche numerosi remix interessanti. Grazie. 🙂

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *