Flocks, i maglioni sostenibili

 

Mai come nel XXI secolo è difficile ottenere abbastanza trasparenza sui prodotti che si acquistano. Ad esempio quanto sapete della t-shirt che state indossando o dei jeans che portavate ieri? Quanto riuscite a conoscere sulla loro provenienza, sull’origine dei materiali usati e sui metodi di produzione con i quali sono stati realizzati?
Probabilmente anche se indagaste non riuscireste facilmente ad andare oltre a quanto c’è scritto sull’etichetta: 100% cotone, taglia M, lavare in lavatrice. Se siete fortunati ci troverete anche, scritto in piccolo, Made in China o Made in Taiwan, ma non molto di più. Nessuno verrà a dirvi se le vostre scarpe sono state fatte da un lavoratore sottopagato, o se il cappuccio del vostro nuovo giaccone era un tempo un coniglio proveniente da un allevamento sovraffollato e non a norma.

b.jpg

Nel caos di sovrainformazione di cui ci circondiamo a volte perdiamo di vista le informazioni davvero utili. Ma si poò rimediare.
Flocksè una nuova linea di capi di abbigliamento creata dalla giovanissima designer olandese Christien Meindertsma, e vende unicamente prodotti ricavati ognuno dalle lane di un singolo animale.
Da ogni pecora, alpaca, coniglio Angora o capra dei suoi allevamenti Flocks ricava un unico maglione o una sciarpa o un cappello, facendolo lavorare a maglia a mano.
Ogni capo è etichettato con un codice che indica l’animale da cui proviene, ed al momento dell’acquisto verrà venduto assieme ad un certificato che ne garantisce e ne specifica la provenienza (con tanto di foto della pecora dalla cui lana è stato ricavato il vostro cardigan).

c6.jpg

I prodotti sono realizzati unicamente con materiali naturali non trattati, ed hanno lo stesso esatto colore dell’animale da cui provengono. Ma per la prossima collezione la Meinderstma sta pensando di utilizzare anche lane colorate, e di fornire oltre al certificato di provenienza animale anche la “carta di identità” della pianta dalla quale è stato estratto il colorante necessario. L’idea è quella di creare capi di abbigliamento con una loro storia, che possa essere ripercorsa e che non si fermi al negozio dove li avete acquistati.
E’ possibile addirittura commissionare tappeti di ampie dimensioni a Flocks, sempre lavorati a mano, per i quali sarà scelto un intero gregge di cui vi verranno fornite le foto di ogni singolo animale.
Come abbiamo già detto tutti i prodotti, inclusi i tappeti, sono fatti a mano; questo ovviamente alza considerevolmente i prezzi degli oggetti in vendita su Flocks, dove i maglioni vi costeranno attorno ai 650 $ (circa 480 €). Un prezzo per il quale non comprerete soltanto un capo di maglieria, ma tutta la sua storia.

carpet03.jpg

[tags]flocks, wool, lana, angora, goat, coniglio, rabbit, sheep, pecora, alpaca, capra, knit, maglia, lavorare a maglia, sostenibile, olanda, immagini, abiti, fashion, moda, design, glamour[/tags]

Продвижение сайта по трафику – более дорогая схема продвижения, выглядит привлекательнее с точки зрения оценки эффективности работ: вы будете платить только за посетителя, который пришел на сайт проверка репутации

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *