Noantri è un blog che ci tiene ai suoi lettori. Siamo orgogliosi di potervi offrire quotidianamente consigli utili, notizie di forte interesse culturale e preziose informazioni di ogni sorta.
Oggi affronteremo dunque un tema molto importante: come cavarsela con le lingue straniere quando si viaggia. In libreria troverete centinaia di pratici frasari in grado di fornirvi gli strumenti di base per comunicare con persone di tutto il mondo, ma le cose cambiano drasticamente quando si tratta di comunicare con persone di tutte le ere.
Come fareste per invitare una ragazza a ballare nell’antica Roma? E come potreste fare shopping senza intoppi nel foro, non conoscendo una parola di latino? Noantri vi fornisce dunque un sintetico e pratico frasario da utilizzare nel caso di viaggi temporali improvvisi. [grazie Yuval]

Di! Ecce hora! Uxor mea me necabit!
Oddio, guarda che ora è! Mia moglie mi ucciderà

Estne volumen in toga, an solum tibi libet me videre?
Hai una pergamena nella toga o sei contento di vedermi?

Sentio aliquos togatos contra me conspirare.
Credo che alcune persone in toga stiano complottando contro di me.

Capiamus cervisiam.
Prendiamoci una birra.

Sona si Latine loqueris.
Suona il clacson se parli latino.

Vidi Vici Veni
Vidi, conquistai… venni.

Nihil curo de ista tua stulta superstitione.
Non mi interessa la tua stupida religione.

Mellita, domi adsum.
Tesoro, sono a casa.

Braccae illae virides cum subucula rosea et tunica Caledonia-quam elenganter concinnatur!
Quei pantaloni verdi si abbinano così bene alla gonna rosa ed alla giacca scozzese!

Ostende pecuniam mihi.
Fammi vedere i soldi.

Visne saltare? Viam Latam Fungosam scio.
Vuoi ballare? So ballare il Funky Broadway.

Re vera, potas bene.
Hey, stai bevendo un sacco.

Quo signo nata es?
Di che segno sei?

O! Plus! Perge! Aio! Hui! Hem!
Oh! Di più! Continua così! Sì! Oohh! Mmm!

Te audire no possum. Musa sapientum fixa est in aure.
Non posso sentirti. Ho una banana nell’orecchio.

Vescere bracis meis.
Ciucciami il calzino!

Catapultam habeo. Nisi pecuniam omnem mihi dabis, ad caput tuum saxum immane mittam.
Ho una catapulta. Dammi tutti i soldi o ti tirerò un masso gigantesco sulla testa.

Phallocephal, us
Testa di c****o.

800px-comic_history_of_rome_table_10_cicero_denouncing_cataline.jpg
Особенности продвижения медицинских сайтов 1, Студия Topodin,

 
     

Articoli correlati: