Archivi tag: natale

A natale regala un capibara!

 

capibara

Добавляйте верхнюю страницу вашего сервера – остальные Yandex найдет сам по ссылкам, о компании top odin

Babbi Natale un po’ strani

 

Giusto un anno fa vi parlavo di Scared of Santa, un interessante libro fotografico che raccoglie divertenti immagini di bambini terrorizzati da Babbo Natale.
Ma nelle foto natalizie che si fanno con Babbo Natale il problema non è solo qualche faccia imbronciata: sparse online esistono migliaia di foto terribili di Santa Claus, ed ognuna a modo suo può strapparci un sorriso.

fbv

Perchè limitarsi ad un libro di bambini spaventati, dunque, quando si può creare un intero blog pieno di foto di Babbi Natale un po’ strambi? Sketchy Santas è il sito perfetto da visitare in questi giorni di festa.
Che sia perchè la barba di Babbo Natale stia venendo via, che sia perchè un bambino particolarmente pestifero lo stia prendendo a calci, o che sia invece perchè a fare una foto con lui ci siano due cagnetti invece che due graziosi fanciulli, le immagini che troverete su Sketchy Santas sapranno sempre deliziarvi.

Ed è così che Noantri vuole augurarvi un buon Natale: con foto improbabili di Babbi Natale un po’ strani. Auguri di cuore da tutta la redazione! [via Neatorama]

И тут нужно принять несколько эффективных мер, ведь мы очень хотим оказаться лидерами в этом списке, Студия Topodin,

Meraviglie di pan di zenzero

 

La tradizione delle case di pan di zenzero nasce in Germania: a seguito della popolarità riscossa da Hansel e Gretel dei fratelli Grimm, i pasticceri ed i fornai iniziarono a costruire le loro personali versioni della casa della fiaba, dando inizio ad una tradizione ormai secolare.
L’anno scorso vi ho mostrato alcune delle più affascinanti costruzioni di pan di zenzero in tema geek, ma non sottovalutate l’arte di preparare e decorare questi dolci: ogni anno centinaia di esperti dedicano anima e corpo alla creazione di opere d’arte commestibili che lascino a bocca aperta tutti i golosi.

disney

Sono sicura che anche molti di voi si staranno apprestando a banchettare con amici e parenti per festeggiare il Natale. Lasciate dunque che siano le immagini qui in basso a stimolarvi l’appetito: nella galleria che accompagna questo articolo, infatti, potrete ammirare le più elaborate e rifinite costruizioni in pan di zenzero che esistono al mondo. [Web Urbanist via Neatorama]


Trovi altre fotografie come questa su Toonest

А если речь идет о высококонкурентных коммерческих запросах, то вывести их в ТОП выдачи Google или Яндекс без использования ссылок практически невозможно topodin, Это очень важно, потому что современные поисковые системы сейчас стараются учитывать и юзабилити, и поведенческий фактор пользователей при построении результатов выдачи

Guerriglia urbana con le campane di Natale

 

Conosciamo Improv Everywhere sin troppo bene: famosi per le passeggiate di cani invisibili, per i viaggi in metropolitana senza pantaloni e perchè sono in grado di fermare il tempo, questo gruppo di flash mobbers rallegra lo spirito dei newyorchesi con scherzi, gag e sketch musicali improvvisati.
Questa volta, in tema con lo spirito natalizio, un team di Improv Everywhere ha deciso di aiutare un volontario dell’Esercito della Salvezza, nota associazione cristiana che aiuta i bisognosi.
Durante le feste, infatti, i volontari in questione raccolgono offerte nelle zone dello shopping, e per attirare l’attenzione dei passanti suonano una campanella.
Ma una campanella a volte non basta per farsi notare, ed è per questo che Improv Everywhere ha organizzato un magnifico coro di campane per aiutare l’uomo in questione, con grande gioia sua e di chi si è trovato ad assistere allo spettacolo.

Современное развитие интернет-технологий в Украине стало главной причиной роста популярности на целый ряд сопутствующих web-услуг, связанных с разработкой и продвижением сайтов topodin, Высокая скорость раскрутки сайта

Segui Babbo Natale su Google Earth

 

I più attenti se ne saranno già accorti, anche se non è certo facile da notare: su Google Maps, da un pò di giorni a questa parte, ci viene offerta la possibilità di seguire il viaggio di Babbo Natale.

schermata-2009-12-18-a-023749

L’iniziativa si chiama NORAD Tracks Santa, ed anche se per il sito offre solo un conto alla rovescia ed alcuni aggiornamenti sui preparativi prima delle feste, quando arriverà la notte di Natale NORAD Tracks Santa si attiverà e permetterà a chiunque di seguire gli spostamenti di Babbo Natale in giro per il mondo:

Le Babbo-telecamere sono telecamere digitali all’avanguardia, estremamente sofisticate, con connessione ad alta velocità e sono collocate in numerose località nel mondo il giorno della vigilia di Natale. Le telecamere scattano foto e registrano video di Babbo Natale e delle sue renne mentre compiono il loro viaggio intorno al mondo.
Torna su questa pagina il 24 dicembre per vedere Babbo Natale volare!

schermata-2009-12-18-a-022536

Il servizio è offerto dal NORAD, un’organizzazione nata dalle forze congiunte di Stati Uniti e Canada che durante il resto dell’anno si occupa di monitorare lo spazio aereo del Nord America, ma che è anche l’unica organizzazione che possiede le tecnologie necessarie per rintracciare la slitta di Babbo Natale il 25 Dicembre.
Il sito offre una serie di spiegazioni su come Babbo Natale viene rintracciato ogni anno grazie a complesse strumentazioni satellitari ed a rilevatori di calore che individuano il naso della renna Rudolph; inoltre NORAD Tracks Santa offre anche informazioni sull’età di Babbo Natale, sulla velocità della slitta, sul suo percorso e persino un calcolo esatto di tutti gli spuntini consumati dal nostro beneamino durante il suo viaggio.
Almeno una volta all’anno internet e Google, invece di limitarsi a fornire risposte logiche e razionali alle domande dei naviganti, regalano un pò di magia e permettono ai più piccoli di sognare. [grazie Segolas]

schermata-2009-12-18-a-023554

Раскрутка сайтов – специализация компании «ТриЛан» с 2000 года по ссылке сайта органический трафик на сайт (естественный), Ничего интересного может просто не происходить

Beneficenza immaginaria per Natale

 

Sono tempi duri, ma nessuno vuole essere “quello lì” che non ha comprato regali a nessuno quest’anno. Ma allora perchè non fare una donazione a nome di un amico ad una finta associazione di beneficenza? Abbiamo una selezione di finte ONLUS tra cui scegliere.
Sceglietene una, donate una finta somma di denaro, ed i vostri amici riceveranno una e-mail a testimonianza di questa buona azione. In fondo è più bello dare che ricevere. E la parte migliore è che non vi costerà una lira!

Sono in molti a Natale a mettere da parte la corsa sfrenata ai regali e ad optare per la beneficenza. In fondo fare una donazione a nome di un amico è un regalo che non può che risultare gradito. O no?

m4

Care4less nasce per “aiutare chi non può permettersi di aiutare gli altri”, ed offre un servizio di finta beneficenza che i più squattrinati possono usare per far finta di fare un regalo ad un amico.
Mi rendo conto di quanto l’idea possa suonare terribilmente crudele, soprattutto a Natale, ma non fatevi ingannare, perchè Care4less non fa sul serio, e comunque dubito che qualcuno possa davvero cascarci: come si può credere che esistano davvero associazioni come Adotta un Banchiere, la Fondazione Fai un Sandwich, Padri per le Zanzare, Travesti un Cane, Leprecauni con la Lebbra, il Fondo per la Perdita Geriatrica degli Occhiali, la Società per la Restaurazione del Prepuzio o la Donazione di Organi (dove con “organi” ci si riferisce agli strumenti musicali)?

m1

Ogni fondazione ha il suo sito, curato in ogni dettaglio, e sembra a prima vista un’organizzazione seria e credibile. E’ solo quando ci si ferma a riflettere sull’idea che qualcuno possa voler adottare delle zanzare, che ci si rende conto che Care4less è semplicemente un elaboratissimo scherzo. [via The Consumerist]

schermata-2009-12-17-a-233941

Ни для кого не секрет, что большинство посетителей ресурса попадают на него, вводя запросы в системах-поисковиках topodin, Построены по типу &laquo,повторяющееся регулярно событие + дата&raquo,

Simon’s Cat: Snow Business

 

Giusto in tempo per Natale, Simon Tofield ha completato un altro episodio di Simon’s Cat.
In Snow Business, così si intitola il corto, il nostro micio preferito vede la neve per la prima volta e si ritrova ad affrontare un passerotto piuttosto belligerante, che spera di potersi avvantaggiare della confusione del gatto.
L’episodio è stato creato da Mr.Tofield per fare gli auguri di Natale a tutti i fan del suo gatto, ed è diviso in più parti. Simon ci rimanda all’anno prossimo per il seguito, e la sottoscritta, ovviamente, vi terrà aggiornata. [via Neatorama]

Для тех, кто готов &#8212, поехали! Как обычно, для вашего удобства мы разобьем материал на главы: Введение Итак, если вы успешно прошли предыдущие этапы, в которых мы рассказывали как выбрать поставщика и создать сам сайт для интернет-магазина topodin,

Guitar Hero con le luci di Natale

 

In questi giorni vi siete sorbiti una dose sin troppo abbondante di luminarie natalizie? Dopo aver dato un’occhiata alle decorazioni abbaglianti sul balcone del vicino credete che niente possa più stupirvi?
Preparatevi a ricredervi. Le luci qui in basso sono probabilmente tra le più affascinanti mai create, ma a renderle speciali non è la loro quantità, nè la loro luminosità. A rendere unica l’illuminazione natalizia creata dagli autori del video qui in basso è Guitar Hero.
Sì, avete capito bene: le luminarie in questione, rinominate per l’occasione Christmas Light Hero, sono in realtà una versione decisamente natalizia del popolarissimo videogioco musicale di Activision.
Siete ancora perplessi? Date un’occhiata al video, nel quale il protagonista si esibisce in una versione decisamente unica del brano Cliffs of Dover di Eric Johnson: niente male, non vi pare? [via Neatorama]

, www.topodin.com: Как продвинуть сайт в поисковых системах Эффективный и многофункциональный программный комплекс, предназначенный для продвижения сайтов в поисковых системах