Archivi tag: cibo

Come far passare la verdura per cibo spazzatura

 

Da anni documentari e servizi televisivi non risparmiano le critiche ad una industria alimentare che sta conducendo rapidamente milioni di americani all’obesità. Ma il “cibo spazzatura” non è solo un problema statunitense e nei paesi sviluppati sono sempre di più le persone che devono fare i conti con la bilancia per colpa del fast food. Non si scoraggino, però, i salutisti: esiste ancora una speranza. Negli Stati Uniti la first lady Michelle Obama si sta battendo perché nelle scuole del paese si adotti un regime alimentare più sano, e lentamente anche associazioni di consumatori, agricoltori e piccoli produttori stanno prendendo in mano la situazione.

carote spazzatura

Ad esempio, di recente Bolthouse Farms, assieme a decine di agricoltori specializzati nella produzione di carote, ha svelato al mondo il suo piano per riappropriarsi del mercato e rendere di nuovo popolari le verdure. Come? Facendole passare per cibo spazzatura.

La campagna di marketing in questione, che è costata 25 milioni di dollari, regalerà alle carotine una confezione simile a quella di snack e patatine, le renderà disponibili nei distributori automatici delle suole e manderà in onda spot che non solo non avranno nulla da invidiare alle costosissime pubblicità del cibo spazzatura, ma aggiungeranno anche una nota ironica alla campagna promozionale.
Un’industria da un miliardo di dollari come quella delle carote si prepara a sfidare i “maestri” del cibo spazzatura, il cui valore sul mercato è invece di ben diciotto milioni di dollari. Ecco i primi spot della rivoluzione salutista. [USAToday via The Daily What]

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Так это или нет – тема для отдельной статьи или очередной священной войны, не буду ее тут касаться, Студия Topodin,

Il primo libro di cucina per criceti

 

Cosa sareste disposti a fare per il vostro amato animaletto domestico? Di sicuro accetterete almeno a cambiargli la lettiera tutti i giorni, portarlo a spasso all’alba, comprargli un discreto numero di giocattoli e preparargli il pranzo e la cena. Un cane o un gatto possono chiedere molte attenzioni, ma esistono altri animali per i quali bisogna fare poco e nulla. Che il vostro criceto richieda poco impegno, però, non significa che sia per voi meno importante.

ricette per criceti

Non potrete portarlo a spasso facilmente, e probabilmente non vi riporterà un bastoncino se glielo lanciate, ma potreste dimostrare il vostro affetto per il criceto di casa preparandogli un bel pranzetto. Se volete davvero fare le cose in grande, poi, il consiglio della sottoscritta è di procurarvi Happy Hamster, il primo libro di ricette interamente dedicato ai criceti.
Una minuscola tortilla vegetariana, un’insalata in ciotola di cetriolo, degli spaghetti ai peperoni in miniatura e per concludere un dessert di mela e riso dolce: questi sono solo alcune dei piatti che imparerete a preparare grazie al pratico ricettario compilato da Mathjis van der Paauw, che accompagna ogni ricetta con dettagliate istruzioni sugli strumenti da usare per lavorare “in piccolo”.
Per 9,95 $ (circa 8 €) farete felice il criceto di famiglia e vi procurerete un’occasione irripetibile per scattare foto tanto memorabili quanto improbabili. [via Cute Overload]

ricette per criceti

Какое отношение это имеет к японскому Интернету? На самом деле, прямое topodin, Работы по регистрации сайта по базе &laquo,белых каталогов&raquo,

Il maestro degli spaghetti cinesi fatti a mano

 

So già cosa state pensando: cosa c’è di così interessante negli spaghetti? E’ vero, in Cina vengono consumati da molto più tempo che in Italia, patria della pasta, ma in fondo sempre i soliti, banali spaghetti, giusto?
Ma c’è una certa differenza nel metodo di preparazione di questa pasta, ed il video qui in basso ve lo dimostrerà. Il maestro degli spaghetti protagonista del filmato è Danny Yip, capocuoco specializzato in pasta del ristorante Mister Chow di Beverly Hills, che ha una tecnica davvero unica per preparare le sue tagliatelle.
Guardatelo attentamente mentre manipola l’impasto in una sorta di magia culinaria, allungandolo ed arrotolandolo in una serie di movimenti ritmici e quasi ipnotici di cui all’inizio ci sfugge l’utilità. Ma è solo dopo questo lungo procedimento che incomincia la magia: tra le mani esperte di Danny Yip si materializzano centinaia di spaghetti senza che lo chef debba fare il minimo sforzo per separarli. Com’è possibile?
Il segreto del maestro consiste nel preparare un impasto della giusta consistenza, usando farina, acqua e sale, sfruttando così una singolare proprietà delle farine a base di grano, quella de glutine, una proteina che permette alla pasta di comportarsi come vediamo nel video. Stupefacente, non trovate? [via Reddit]

Чем чаще сайт будет обновляться, тем лучше Topodin, Дальнейшее поведение клиента на сайте зависит лишь от качества наполнения сайта и ассортимента продукции

Arte e pancake

 

Siete pronti ad una nuova compilation di creazioni culinarie artistiche? Vi ho già mostrato come sia possibile creare arte con i tramezzini, col pan di zenzero e persino con la gomma da masticare. Questa volta, la “tavolozza” dell’artista di cui sto per parlarvi include invece farina, latte e uova: Jim è un creativo dei pancake.

hamburger pancake

Le famose frittelle dolci che negli Stati Uniti si consumano a colazione, alle quali molti di noi hanno guardato almeno una volta con invidia, sono diventate la passione di questo papà creativo, la cui missione è creare dei pancake interessanti che la figlia di tre anni possa mangiare ogni mattina.
Jim racconta di aver ereditato la passione per i pancake dalle forme strane da suo padre, che a sua volta creava frittelle-lampadina e frittelle-luna per lui.

torre pancake

Dal Golden Gate Bridge al pancake-hamburger, dalle api alle balene, dai pancake-gioielli al pancake-tris, Jim ha creato decine di frittelle dalle forme davvero insolite e riesce sempre a lasciare a bocca aperta chi segue il suo blog.
Lo confesso: non importa quanto siano strane le forme di questi pancake, nè importa il fatto che raffigurino soprattutto cose poco commestibili… io ho già l’acquolina in bocca. [via Laughing Squid]

balena pancake

golden-gate-bridge-pancake

bling pancake

pancake tris

Релевантность и ранжирование — что это такое Но это проблемы интернет-поисковиков, Студия Topodin,

Aggiungi un posto a tavola (per Fido)

 

Un tempo un cane ben educato non elemosinava il cibo a chi era seduto a tavola, e ad ora di pranzo si teneva ben lontano dai commensali. Oggi le cose sono cambiate, e non solo c’è chi ha un cane che cena con il resto della famiglia, ma alcuni hanno addirittura al proprio animale domestico come usare le posate.
Da lì alla creazione di un servizio da tavola per cani il passo è stato piuttosto breve, ed idee come il caffè per cani sono solo la ciliegina sulla torta.
Perchè allora non infrangere anche l’ultimo tabù ed aggiungere un posto a tavola proprio per Fido? Perchè costringere il nostro amico a quattro zampe ad adeguarsi a delle sedie pensate per gli esseri umani quando potremmo venire incontro alle sue esigenze?

sedia cani

La Pet High Chair è letteralmente un seggiolone per animali domestici super-viziati che permette ai cani di piccola taglia di sedere comodamente a tavola con i padroni.
In fondo sapete già che cederete agli occhioni supplichevoli di Fido, che puntualmente vi chiede un pezzo di pancetta, e allora perchè non servirgliela direttamente a tavola e in un piatto?
La Pet High Chair è in vendita a 59,95 $ (47 €). E forse è il caso di investire anche in una branda, così potrete finalmente lasciare il lettone al vostro amico a quattro zampe. [via Neatorama]

sedia cani

…Мне было 20 лет, у меня не было ни проектов, ни нужных знакомств, тем более какого-либо опыта, в том числе и в веб-разработках Студия Topodin, Если вы уже используете другой плагин для поисковой оптимизации, как например All-In-One SEO, то его стоит отключить, чтобы избежать конфликта и дуплицирования мета-тегов

Cucinare con Photoshop

 

Non so voi, ma se la sottoscritta se la cavasse ai fornelli come se la cava con Photoshop, risparmierebbe non poco denaro in cene a domicilio e sughi pronti.
Il video qui in basso esprime perfettamente questa riflessione: se solo preparare una teglia di biscotti fosse semplice come scontornare o ritagliare un’immagine con Photoshop!
Opera di Stefania, da poco diplomatasi allo IED di Torino, questo cortometraggio in stop motion è stato creato per il concorso Adobe YouGC, e trasforma il famoso programma Adobe in un’applicazione che impasta, mescola e cuoce alla bisogna, permettendo anche ai meno portati per la cucina di preparare dei deliziosi biscottini al burro. [via Swissmiss]

Adobe Photoshop Cook from Lait Noir on Vimeo.

Сейчас в интернете миллионы различных сайтов, и их количество увеличивается с каждым днём topodin, Вряд ли можно переоценить ту эффективность, которую сегодня может принести web-проекту грамотное продвижение

Meraviglie di pan di zenzero

 

La tradizione delle case di pan di zenzero nasce in Germania: a seguito della popolarità riscossa da Hansel e Gretel dei fratelli Grimm, i pasticceri ed i fornai iniziarono a costruire le loro personali versioni della casa della fiaba, dando inizio ad una tradizione ormai secolare.
L’anno scorso vi ho mostrato alcune delle più affascinanti costruzioni di pan di zenzero in tema geek, ma non sottovalutate l’arte di preparare e decorare questi dolci: ogni anno centinaia di esperti dedicano anima e corpo alla creazione di opere d’arte commestibili che lascino a bocca aperta tutti i golosi.

disney

Sono sicura che anche molti di voi si staranno apprestando a banchettare con amici e parenti per festeggiare il Natale. Lasciate dunque che siano le immagini qui in basso a stimolarvi l’appetito: nella galleria che accompagna questo articolo, infatti, potrete ammirare le più elaborate e rifinite costruizioni in pan di zenzero che esistono al mondo. [Web Urbanist via Neatorama]


Trovi altre fotografie come questa su Toonest

А если речь идет о высококонкурентных коммерческих запросах, то вывести их в ТОП выдачи Google или Яндекс без использования ссылок практически невозможно topodin, Это очень важно, потому что современные поисковые системы сейчас стараются учитывать и юзабилити, и поведенческий фактор пользователей при построении результатов выдачи

Perchè il cibo sembra sempre più appetitoso nelle pubblicità?

 

E’ un dato di fatto: negli spot pubblicitari e nelle immagini promozionali il cibo sembra sempre molto più buono di quanto sia in realtà. Tutti penserete che sia merito dell’abilità di un fotografo esperto e delle magie di Photoshop, ed in parte è anche vero; ma a rendere davvero succulento un hamburger è un esperto che si occupa di “truccare” il cibo prima che venga fotografato.
Non lasciatevi ingannare, insomma: i panini della pubblicità, pur sembrando davvero appetitosi, sono praticamente immangiabili. Date un’occhiata al video qui in basso, dove una truccatrice prepara un hamburger per uno scatto.
Per evitare che la carne si riduca l’hamburger viene cotto solo per 30 secondi, e la “grigliatura” ed una finta cottura vengono aggiunti a mano con un ferro arroventato e con del colorante. Per far sembrare il medaglione ancora più voluminoso, inoltre, lo si taglia in modo che riempia l’intero panino.
Il panino stesso non è assolutamente commestibile: all’interno viene sistemato del cartone per evitare che la carne lo ammorbidisca troppo, ed i semi di sesamo sulla superficie vengono incollati a mano uno ad uno. La lattuga ed il pomodoro, inoltre, vengono tenuti fermi grazie a degli spilli. Per farla breve, questo non è un panino a cui vorreste dare un morso.
E le patatine? Vengono infilzate a mano nel polistirolo neanche fossero fiori da ikebana. Siete ancora affamati?[via The Presurfer]

Современное развитие интернет-технологий в Украине стало главной причиной роста популярности на целый ряд сопутствующих web-услуг, связанных с разработкой и продвижением сайтов topodin, В системе, посредством отдельных модулей, которые могут работать, как в ручном, так и в автоматическом режимах, реализовано