Archivi tag: alcol

La t-shirt con apribottiglie incorporato

 

Non sempre è facile reperire un apribottiglie: che decidiate spesso di improvvisare una scampagnata o che vi troviate a vivere con un discreto numero di universitari smemorati, avrete sicuramente familiarità con la pratica di aprire bottiglie di birra usando qualsiasi oggetto vi capiti sotto mano.
Se per colpa di questa malsana attività tutti i vostri accendini sono rovinati e ci avete anche rimesso qualche pezzo di molare, forse è il momento di darvi una regolata.
Ovviamente non vi sto suggerendo di mettere da parte la birra, ma semmai di adottare un sistema che vi permetta di stappare facilmente una bottiglia a qualsiasi ora del giorno ed in qualsiasi situazione vi troviate.

beerbot t-shirt

L’accessorio che fa al caso vostro è indubbiamente la maglietta con apribottiglie incorporato in vendita su Think Geek. La t-shirt raffigura un robot (che risponde ovviamente al nome di BeerBot) su sfondo nero, ma dove dovrebbe essere stampata la mano meccanica del nostro eroe, è invece posizionata una pinza di metallo da utilizzare alla bisogna come apribottiglie.
Pensate a come questa t-shirt potrebbe aiutarvi a rompere il ghiaccio: a chi credete che si rivolgeranno tutte le ragazze troppo maldestre per aprire una bottiglia con utensili poco adeguati? Di chi non si potrà mai fare a meno?
Per soli a 19.99 $ (15,50 €) sarete al centro dell’attenzione… almeno finchè non finirà la birra! [via Geekologie]

beerbot t-shirt

Что такое Seo-продвижение? e optimization) подразумевает проведение комплекса определенных мероприятий для достижения высоких позиций в выдаче создание сайта – компания “topodin”. разработка и продвижение сайта в поисковых системах. комплексная поддержка сайта и реклама в интернете: Раскрутка сайта Около 80% поискового трафика приходится на первую страницу результатов выдачи, то есть ТОП-10

Appendi un cicchetto all’albero di Natale

 

Le vacanze di Natale vi deprimono? Ogni anno, verso la fine di Dicembre, la vostra vita sembra diventare insopportabile, la vostra casa viene invasa dai parenti, tutti sembrano più buoni e stupidi motivetti natalizi vi opprimono a tutte le ore? Una delle strategie più efficaci per sopravvivere alle feste ed ai conseguenti, interminabili cenoni con i parenti è cercare di passare la maggior parte del tempo completamente sbronzi.
Natale si avvicina, e vi occorre una soluzione per poter godere del confortevole oblio garantito dall’alcol senza farvi notare dagli zii e dalle nonne. Dove potete nascondere il vostro whisky per poterne attingere indisturbati? Ma è semplice: sull’albero di Natale!

schermata-2009-11-13-a-002452

Per 24 $ (16 €) potrete procurarvi la pratica pallina-fiaschetta qui in basso che, nonostante l’aspetto insospettabile, può contenere qualsiasi bevanda alcolica riteniate in grado di farvi dimenticare le prediche delle prozie ed il vociare dei cuginetti.
La fiaschetta è dotata di un tappo svitabile e di un fondo piatto che le permette di non rovesciarsi quando poggiata, va lavata a mano ed è disponibile in colori assortiti. [via Nerd Approved]

schermata-2009-11-13-a-002111

WebTec — открываем мир в Сети посетить сайт автора: Продвижение в Google Известно, что для взлета сайта на первые позиции важно использовать приемы как внутренней, так и внешней оптимизации

Il bicchiere universale per birra e vino

 

Preferite un boccale di birra o un bicchiere di vino? Nell’immaginario comune siamo almeno in parte definiti dai nostri gusti in fatto di musica, letteratura, cibo e bevande. E così chi preferisce la birra è considerato un personaggio genuino, semplice ed alla mano, mentre chi ama il vino è solitamente visto come un individuo elegante e raffinato.
E chi invece non riesce a scegliere?
Il boccale-bicchiere qui in basso è stato disegnato da Fred & Friends per aiutare ad uscire dall’indecisione chi ama allo stesso modo sia la birra che il vino. C’è chi, infatti, non disdegna un bicchiere di rosso, ma si sente più a suo agio tenendo in mano un boccale e chi, viceversa, ama gustare la birra come se fosse vino, sorseggiandola in piccole quantità da un bicchiere, piuttosto che svuotando un boccale dopo l’altro.
Il regalo ideale per un amico con una spiccata inclinazione per le bevande alcoliche, il boccale Winestein Beer & Wine è in vendita a 19,99 $ (circa 13 €).

mugg-1790

livecage, Студия Topodin, где подробно и понятно на примере рассказаны принципы поиска, анализа и сортировки ключевых слов

L’uomo più ubriaco del mondo vuole altra birra

 

Il filmato qui in basso mostra le gesta di quello che la rete ha già definito come “l’uomo più ubriaco di tutti i tempi“. Un’iperbole, certo, ma decisamente appropriata. Vi basterà premere play per farvi un’idea.
L’uomo entra, alle dieci del mattino di Martedì, in un minimarket. La sua missione? Comprare della birra. Dopo pochi secondi ci accorgiamo già che il protagonista del video ha qualcosa che non va: sarà l’aria vacua, sarà l’andatura da zombie, ma è evidene che il tale in questione abbia bevuto troppo, e forse non si sia limitato solo quello. Osservatelo mentre si sforza di avanzare tra gli scaffali verso la sua meta, barcollando sempre di più ad ogni passo, ma perseverando nell’impresa.
Non accusateci di essere crudeli. In fondo, il video che vi mostriamo più che prendere in giro il poveraccio in questione ne celebra la risolutezza: non importa quante volte provi a rialzarsi dopo essere crollato al suolo, il nostro eroe non smette per un momento di tenere strette le sue birre. [via Geekologie]


Worst Shopping Run Ever – Watch more Funny Videos

topodin, Эта особенность (не будем вдаваться в тонкости гидродинамики) позволяет гидротрансформатору увеличить крутящий момент, что крайне удобно на некоторых режимах — например, при начале движения на крутом подъеме или с большой нагрузкой на слабонесущем грунте

Yoga per ubriachi

 

Normalmente siamo portati a considerare lo Yoga come una disciplina estremamente indicata per migliorare e mantenere la forma fisica e per cercare un maggior equilibrio tra corpo e mente. Di solito, invece, l’abitudine all’alcol è vista come una pratica malsana ed autodistruttiva.

02

Ma cosa ne verrebbe fuori se mischiassimo le due cose? Il blog Fun Tuna ha trovato molte più somiglianze di quante ne possiate immaginare, tra lo yoga e l’ubriachezza.
Date un’occhiata alle immagini qui in basso e ditemi se non è sorprendente quanto riescano a “condividere” le due attività. Pensateci la prossima volta che vi sbronzerete, e cercate di accasciarvi in una posizione che sia il più yoga possibile. [Fun Tuna via Laughing Squid]


Trovi altre fotografie come questa su Toonest

который бы было приятно и понятно читать Topodin, [14] Так, если при 100 показах по баннеру был совершен один переход, CTR равен 1 %

L’alcol-detector che ti dice cosa stai bevendo

 

Avete scoperto di recente un localino che serve da bere a prezzi veramente ottimi? Aspettate a cantar vittoria: chi vi dice che il Pampero che avete ordinato non sia in realtà del rum di pessima categoria, di quelli che causano un doposbornia particolarmente difficile da affrontare? Siete davvero sicuri di saper riconoscere un drink di marca da uno scadente?
Se non vi fidate del vostro palato (soprattutto dopo il secondo o terzo cicchetto), e non volete essere abbindolati dal barista, dovreste ricorrere al Rotgutonix, un pratico dispositivo in grado di distinguere i prodotti di marca dagli alcolici economici.

rotgutonix_alcohol_detector

Lasciate Rotgutomix a mollo nel vostro bicchiere di whisky e dopo 20 secondi potrete leggere la sentenza sul display. Creato da Emilio Alarcón dopo alcuni doposbornia sospetti, il dispositivo è però in grado di riconoscere solo sei differenti marche di liquore: il Johnnie Walker, il JB, il Pampero, l’Havana Club, il Brugal ed il DYC. Ma in futuro il creatore del dispositivo lo aggiornerà, permettendogli di riconoscere la composizione chimica di 20 diversi alcolici.
Se il vostro drink preferito è tra quelli sopra elencati, allora direi che Rotgutomix (di cui al momento non è dato conoscere il prezzo) è un gadget indispensabile, in caso contrario non vi resta che fidarvi del vostro palato. [via Techabob]

rotgutonix

Drinkathalon: le olimpiadi alcoliche

 

Un anno fa, proprio in questo periodo, tutto il mondo seguiva le Olimpiadi con entusiasmo. A distanza di un anno, ahimè, siamo a corto di manifestazioni sportive da seguire, e vittime della noia estiva.
Per riportare un pò di passione per lo sport tra i vostri amici, potreste organizzare una sfida di Drinkahalon, le olimpiadi alcoliche. Questo gioco da tavolo è perfetto per le feste, e permette di sfidarsi in dieci diverse competizioni, tutte che coinvolgono l’ingestione di una certa quantità di alcolici.
La confezione del gioco, in vendita a 14,95 $ (circa 10 €), include due set di bicchierini, quattro rossi e quattro blu, un mini-football, una pallina da ping pong, quattro dischetti da hockey, un dado ed un manuale di istruzioni con il regolamento completo dell’Olimpiade della bevuta.
L’ideale per chi è troppo pigro per fare sport per davvero. [via Foolish Gadgets]

drinkathlon

Раскручивая сайт, мы приводим только целевых клиентов, заинтересованных именно в ваших услугах или товарах: ведь пользователи Интернета ищут их не из праздного любопытства, Студия Topodin, Сайт для партнеров ТЦ «Твой Старт» …Партнерский маркетинг является самым доступным для новичков и поэтому рекомендую вступать в ряды партнеров ТЦ «Твой Старт» и зарабатывать свои деньги и выигрывать замечательные призы

Cocktail esplosivi con Coca e Mentos

 

Se non avete mai sentito parlare della reazione che si scatena quando delle caramelle Mentos entrano a contatto con della Coca Cola, probabilmente avete vissuto in un eremo per gli ultimi cinque anni.
Il tormentone, che stava lentamente scivolando nell’oblio informatico, è di recente tornato alla ribalta grazie all’idea proposta da alcuni amanti dei cocktail: perchè non congelare una Mentos all’interno di un cubetto di ghiaccio ed aggiungerlo ai drink da servire agli amici?
Il sito offre una serie di dettagliate istruzioni su come preparare cocktail esplosivi a tempo: una volta consumato il ghiaccio attorno alla Mentos, il whisky & coca della vostra vittima si trasformerebbe in un piccolo vulcano frizzante.
Secondo le istruzioni di Wired, basterebbe riempire a metà una vaschetta per il ghiaccio, attendere che l’acqua si congeli, adagiare le caramelle sulla parte già solida e riempire completamente la vaschetta, ottenendo così cubetti speciali all’interno dei quali è intrappolata una mentos.
Una volta guarnito il drink a base di cola con uno di questi cubetti, basterà aspettare che il ghiaccio si sciolga fino ad arrivare alla caramella per assistere ad una piccola esplosione.
Purtroppo, secondo il parere di alcuni esperti, questa “rivisitazione” del tormentone di qualche anno fa sarebbe una bufala, perchè la reazione esplosiva verrebbe meno una volta rimosso, a causa dell’acqua, il livello superficiale della caramella, sulla cui superficie ruvida il diossido di carbonio tenderebbe ad accumularsi. Vale la pena fare comunque un tentativo? [via Wired How-to Wiki]

st_howto_explodingdrink

Как мы видим на фото, я изобразил самые основные моменты, которые входят в комплексное продвижение сайта topodin, Но такое случается редко