Scegliere la vacanza per colore

 

Se vi dico “vacanza“, a che colore pensate?
Se vi viene in mente l’azzurro ceruleo, il posto per voi è indubbiamente la Grande Barriera Corallina, ma potrebbero piacervi anche le Bermuda, o forse l’Ice Hotel in Svezia.
Optando invece per un color chardonnay, vi trovereste a scegliere tra il Gran Canyon, l’Egitto e Barcellona. Con il verde oliva, invece, si va dal cratere di Ngorongoro ad Hobbiton in Nuova Zelanda.

travel by color

Siete un po’ in ritardo se non avete ancora deciso dove andrete in viaggio, ma per lo meno graze a Travel by Color di Explorra adesso avrete solo l’imbarazzo della scelta.
Decidete di che colore vorreste che fosse la vostra vacanza ed è fatta: il sito elencherà per voi una serie di destinazioni che sono pervase da quel colore. In fondo a rimanerci più impressi, di ritorno da un viaggio, non sono sempre i monumenti e le opere d’arte, ma molto spesso è l’insieme di atmosfere, odori e colori che ci hanno salutati appena arrivati.
Perchè dunque non lasciarsi andare a questo tipo di suggestione e scegliere dove andare in vacanza unicamente in base al nostro colore preferito. [via The Presurfer]

travel by color

Давным давно, в далеком 1990 году, когда народ только начинал размещать информацию о товарах на текстовых сайтах, появился Интернет Маркетинг topodin, Его можно разделить на 2 типа – офф-лайн реклама и он-лайн

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *