Mortal Kombat Reboot: un’anteprima

 

Il video qui in basso ha messo in subbuglio la rete ormai da qualche giorno, ed in molti stanno già tenendo le dita incrociate nella speranza che l’impresa iniziata dal regista Kevin Tancharoen si muova rapidamente verso il grande schermo. Quello che potete vedere qui in basso non è esattamente un trailer, ma è un concept art creato per la Warner Bros allo scopo di persuadere la casa produttrice a mettere in cantiere un reboot di Mortal Kombat.
Molti di voi ricorderanno ancora il flop cinematografico del 1995, un film che ha lasciato delusi ed amareggiati quasi tutti i fan del videogioco. Dopo quella piccola catastrofe, non si era neppure iniziato a parlare di un eventuale seguito, tanto che di Mortal Kombat, da quel momento si sono interessati solo i videogiocatori.
A quindici anni di distanza, però, si può finalmente parlare di un reboot: una pellicola che racconti di nuovo le vicende di Sub-Zero, Scorpion, Johnny Cage e Sonya Blade, questa volta con toni e scelte stilistiche completamente nuovi.
Il video qui in basso ci introduce alcuni dei personaggi più noti della serie, facendoci piombare già al centro degli sviluppi narrativi e soprattutto al centro dell’azione: in questi otto minuti non mancano violenza, combattimenti ed una discreta quantità di immagini sanguinolente.
Purtroppo, per il momento questo filmato non offre certezze ai fan: il film potrebbe essere assai diverso dal promo o potrebbe addirittura non farsi affatto. Se volete un onesto parere, però, non vedo perchè la Warner Bros dovrebbe rifiutarsi di produrre una pellicola così promettente. [via The Daily What]

Такой способ продвижения сайта обеспечивает приток целевых посетителей, что способствует росту клиентской базы и увеличению оборота компании, студия web-дизайна topodin (создание сайта, web дизайн(веб дизайн), разработка сайтов, дизайн сайта, изготовление сайтов), ГОСЫ Для достижения целей продвижения специалисты по маркетингу прибегают к четырем методам: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *