Mistery Google: il sito che ti da i risultati delle ricerche altrui

 

Più di una volta, qui su Noantri, ci siamo chiesti che genere di ricerche faccia la gente su Google. A giudicare dalle parole chiave che conducono qui alcuni visitatori, o dai suggerimenti forniti dal motore di ricerca stesso, si cercano online le cose più strambe: da “tette che rimbalzano” a “copriwater”, da “paura dei clown” a “perchè faccio la cacca verde”.
Se volete partecipare ad un piccolo esperimento in materia, vi suggerisco Mistery Google: questo motore di ricerca si appoggia al tanto familiare Google, ma invece di fornirci i risultati della ricerca fatta da noi, ci rivela cosa ha cercato la persona subito prima di noi.
Eccovi alcuni dei risultati che sono capitati alla sottoscritta:
“Dovrei studiare geometria”
“Pony bassi e con la criniera rosa”
“Stuzzicadenti di Google. Fidatevi.”
“C’è qualche missione segreta per me, lì fuori?”
“Autobots” Bumblebee è il migliore!”

Piuttosto divertente, non trovate? [via Geekologie]

schermata-2009-11-17-a-003020

Далее ставим галочку, что принимаем все их условия и нажимаем далее, если все заполнили правильно то переходим на следующую страницу Topodin, Удостоверьтесь в том, что щетки стеклоочистителя работают в установленных режимах, а в бочке стеклоомывателя достаточно воды или специальной жидкости для полива ветрового стекла

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *