Mario e Luigi si sono dati alla ristorazione

 

Google Maps ci ha insegnato in questi anni che ogni cosa è possibile: con l’aiuto dell’incredibile strumento offertoci da Google siamo incappati in un coniglio rosa gigantesco sulle Alpi, abbiamo finalmente trovato Wally(o Waldo che dir si voglia), abbiamo avvistato Atlantide, abbiamo seguito Babbo Natale ed abbiamo persino rintracciato lo sfondo di Windows.
L’immagine qui in basso, dunque, va ad aggiungersi alle decine meraviglie di cui non sapevamo nulla prima dell’invenzione delle mappe interattive.
Mario e Luigi, i famosi fratelli protagonisti ormai da decenni delle saghe Nintendo, hanno deciso darsi alla ristorazione: l’immagine qui in basso ed il corrispondente link su Google Maps ne sono la prova.
Non sappiamo se questo divertente accostamento di nomi e colori sia frutto del caso o di una scelta ben precisa da parte dei due edicolanti, ma una cosa è certa: queste due botteghe non possono passare inosservate. [via Geekologie]

schermata-2010-03-09-a-023740

По крайней мере – в течении рабочего дня, Студия Topodin, Сквозь реальный труд и бессонные ночи напролет, стать специалистом в области поискового продвижения под силу практически каждому желающему

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *