Marge Simpson comparirà sulla copertina di Playboy

 

Non si tratta del fotomontaggio di qualche bontempone: l’immagine qui in basso mostra la vera copertina dell’edizione americana di Playboy del mese prossimo.
Marge Simpson, la più famosa madre della TV USA, comparirà sulla copertina del numero di Novembre della famosa rivista, e le sarà dedicato ovviamente anche il celeberrimo paginone centrale.
Marge “posa” per una rivista la cui copertina in passato ha celebrato star come Marilyn Mondore e Cindy Crawford, ed alla signora Simpson sarà dedicata anche una storia, intitolata The Devil in Marge Simpson (il Diavolo in Marge Simpson). L’immagine di copertina la ritrarrà sì nuda, ma coperta da una sedia dalla forma dell’immancabile coniglietto. Homer per il momento non ha commentato.
L’iniziativa è si unisce alle numerose celebrazioni per il ventesimo anniversario della serie animata, alla quale quest’anno è stato persino dedicato un set di francobolli dal governo statunitense.
La direzione di Playboy spera, “ingaggiando” Marge, di attirare l’interesse del pubblico più giovane. Il target dei lettori della rivista si aggira infatti intorno ai 35 anni, ed il magazine intende arrivare anche alle nuove generazioni: una trovata simile non mancherà di attirare tutti quei ventenni che sono cresciuti guardando i Simpson.
Playboy, come tutti i prodotti editoriali su carta, è stato vittima di un crollo delle vendite da ricondursi principalmente alla forte competizione con Internet, dove non è certo difficile trovare donne nude, ma la redazione non si arrende, e conta sulla popolarità di Marge per risollevare almeno in parte le sorti del giornale. [via The Daily What]

470_marg1

При этом продвижение сайтов стопроцентно достигает уровня «ТОП-10» через 2-3 месяца, обеспечивая клиенту максимальный приток посетителей &#8212, потенциальных заказчиков topodin, Кроме того, при злоупотреблении ссылочным обменом, повышается риск попадания сайта под фильтр и бана поисковыми системами

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *