Lynea Lattanzio, la donna coi 700 gatti

 

Decisamente curiosa la storia di Lynea Lattanzio, una signora californiana da sempre appassionata di gatti. Da bimba non le fu mai permesso di prenderne uno e lei, da adulta, è diventata LA signora dei gatti, con ben 700 felini ospitati nella sua abitazione, diventata ben presto un rifugio per tutti quei mici che non riescono a trovare una sistemazione.

La sua storia, recentemente oggetto del documentario di Nat Geo Wild The Lady with 700 Cats, inizia nel 1981 quando, dopo un difficile divorzio, Lynea decise di trasferirsi in luogo più tranquillo, lontano dal caos della città.

Dopo aver acquistato una casa in campagna con circa 3 ettari di giardino, la prima cosa che ha fatto è stato salvare 15 gattini abbandonati in una scatola presso un rifugio per animali.



Da quel momento non si è più fermata: ora è arrivata a quota 700 ed ha trasformato la sua abitazione nella Cat House on the Kings, un rifugio per gatti super attrezzato, con oltre 25 persone che l’aiutano in questa impresa.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Lei, per far fronte alle varie spese, nel 1993 ha preso una laurea in veterinaria e si è specializzata in chirurgia: in questo modo riesce ad eseguire da sola gli interventi minori, risparmiando centinaia di dollari all’anno.

Nel 2004, poi, un bel colpo di fortuna ha permesso alla donna di acquistare ulteriore terreno: un donatore ha lasciato alla Cat House on the Kings una cospicua somma di denaro, usata da Lynea per rilevare il terreno vicino al suo. Altri tre ettari che sono stati per espandere la sua colonia.

C’è davvero di tutto: dall’infermieria al reparto per la terapia intensiva, dall’area dedicata ai gatti affetti da FIV e quella per i felini più anziani. Insomma, un vero e proprio paradiso!

Se siete curiosi di sbirciare all’interno della tenuta, collegatevi a questo indirizzo: http://www.cathouseonthekings.com/index.php E’ attiva una webcam che riprende la colonia per 24 ore al giorno.

В основном, большинство разновидностей пингвинов обитают на Антарктиде и в некоторых других самых холодных областях полушария topodin, S

Un pensiero su “Lynea Lattanzio, la donna coi 700 gatti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *