Il cellulare diventa un portasigarette

 

Da quando il telefono cellulare è diventato un accessorio indispensabile, un piccolo dilemma si è presentato per tutti i fumatori: come sistemare nelle tasche di un jeans le chiavi, il portafogli, un pacchetto di sigarette ed il telefono cellulare? Se molti hanno optato per un borsello, altri si sono dovuti invece rassegnare all’idea di avere un sedere all’apparenza particolarmente bitorzoluto.
E’ davvero un peccato, dunque, che la soluzione offerta da alcuni designer cinesi all’annoso problema sopra descritto non sia propriamente il massimo dell’eleganza, perchè un cellulare che faccia anche da portasigarette risolverebbe la questione con estrema semplicità.

kingofcigarettes-thumb-520x427.jpg

Quello che vedete qui in alto è il Wang King of Cigarettes XYW 3838, un oggetto in grado di fare da telefonino e da pacchetto di sigarette allo stesso tempo.
Il cellulare in questione, pur essendo la massima esemplificazione del classico “pugno nell’occhio”, supporta anche l’inglese oltre al cinese, ha uno slot per SDcard ed una fotocamera. Secondo la descrizione del sito l’oggetto costerebbe la bellezza di 1.380 $ (1070 €), ma inclusi nella confezione vi sono un vero pacchetto di sigarette ed un accendino. [via Boing Boing Gadgets]

4640.jpg

А непосредственно для того, чтобы пользователи Сети могли найти веб сайт на бескрайних просторах Интернета, необходима качественная раскрутка сайта topodin, За постоянно обновляющимися алгоритмами Яндекса и Google

2 pensieri su “Il cellulare diventa un portasigarette”

  1. Intravedo un problema.
    Impareranno i fumatori a non accartocciare e getare dal finestrino il pacchetto vuoto delle sigarette, adesso che e’ un telefonino?
    😀

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *