Il bambino cresciuto parlando Klingon

 

Ai fan di Star Trek non serviranno spiegazioni, ma se non appartenete alla categoria in questione, vi basti sapere che nella serie televisiva i Klingon sono una razza aliena umanoide dall’indole guerriera e bellicosa.
La razza in questione parla un proprio linguaggio che nel corso delle numerose serie è stato sviluppato a livelli tali da essere oggi studiato in alcune Università come una vera e propria lingua artificiale. Esistono numerosi appassionati, inoltre, in grado di parlare correntemente il Klingon.
Tra questi individui figura anche d’Armond Speers, che non contento della propria abilità con il Klingon ha pensato bene di insegnarlo anche al figlio. Come? Parlandogli solo in Klingon durante i primi tre anni della sua vita.
“Ero interessato nello scoprire se mio figlio, durante la sua prima fase di acquisizione del linguaggio, lo avrebbe assorbito come qualsiasi altra lingua umana”, ha spiegato il genitore: “E stava proprio iniziando a impararlo”
Speers, che sostiene di non essere un vero appassionato di Star Trek, è un esperto di linguistica computazionale, e sta lavorando ad un software di traduzione che include tra le sue lingue anche il Klingon. Proprio questo progetto gli ha ispirato l’idea di crescere il figlio a pane e Klingon, probabilmente condannandolo ad una vita da nerd. A quando un bambino che pala Quenya? [via Geekologie]

2774767164_12c454c8e6

Как определяется стоимость продвижения сайта в &laquo,AdverMedia&raquo,? Мы подбираем список ключевых слов и словосочетаний (Вы можете заказать бесплатный подбор ключевых слов), или же Вы предоставляете нам интересующие Вас слова услуги seo оптимизатора в topodin: Раскрутка и оптимизация сайтов в Яндексе имеет ряд особенностей

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *