Humor con le mosche morte

 

E’ da poco arrivato l’autunno, e le mosche sembrano spuntare dal nulla. Chi potrebbe mai pensare di trovare interessanti, divertenti e persino affascinanti questi insetti, solitamente sgraditi quasi quanto zanzare e scarafaggi?
Di recente un misterioso artista ci ha fatti ricredere: Flychelangelo, questo lo pseudonimo del creativo in questione, ha deciso di fare buon uso delle mosche che hanno avuto la sfortuna di entrargli in casa.

humor-with-dead-flies04

Non sappiamo se Flychelangelo dia la caccia ai soggetti delle sue opere o se usi mosche trapassate per cause naturali, ma di fronte alla creatività ed all’ingegnosità delle opere in questione, non ci importa poi troppo: dalla mosca cavallina qui in alto, alle mosche in fila per il bagno, fino ad una discreta quantità di insetti equilibristi, le opere di Flychelangelo sono dei veri capolavori. L’artista che ha creato queste immagini trasforma le sue mosche in creature affascinanti, dall’aspetto delicato che quasi intenerisce. In queste curiose vignette in 3D le mosche comunicano, trasmettono emozioni e sono incredibilmente espressive, soprattutto se si pensa che stiamo in realtà guardando di insetti morti stecchiti.
Chi avrebbe mai pensato che si riuscisse a creare dell’arte anche con un pugno di mosche? [via Neatorama, grazie Francesco]

humor-with-dead-flies01
humor-with-dead-flies02
humor-with-dead-flies03
humor-with-dead-flies05
humor-with-dead-flies06

humor-with-dead-flies07
humor-with-dead-flies08“Era buono?”
“Britta, questo era proprio ben riuscito, aveva un sapore di m***a!!”

humor-with-dead-flies10
E’ l’ultima tendenza.

humor-with-dead-flies11“Devo starnutire”

humor-with-dead-flies12
humor-with-dead-flies13
humor-with-dead-flies14

humor-with-dead-flies15

Условие одно &#8212, вы внедряете все наши рекомендации раскрутить сайт цена: Как увеличить целевой и поисковый трафик Добрый день, друзья! Первая часть моей статьи Вам расскажет о видах, источниках и качестве трафика

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *