Google Street View: le situazioni più curiose immortalate in Italia

Vi abbiamo parlato in più occasioni di Google Street View, il servizio di Google che ci permette di visitare strade e città a livello del terreno, come se le stessimo percorrendo. Le Google Cars (o Google Bikes quando si tratta di aree pedonali), però, non guardano in faccia a nessuno e scattano foto invadendo spesso la privacy di cittadini impegnati nelle attività più assurde e curiose.

Vi ricordate la Simpsonia Way?  O la raccolta di immagini assurde che vi abbiamo proposto un paio di anni fa? Bene, oggi torniamo sull’argomento concentrandoci però sull’Italia. Anche noi, come potete vedere dopo il salto, abbiamo qualche scheletro nell’armadio: dall’uomo che fa pipì pensando di non essere visto alla misteriosa figura chiusa in un furgoncino.

Catania: ecco black girl porn come rischiare un incidente per ammirare una bella donna che passeggia per strada



Genova: e lui che pensava di non esser visto cialis online da nessuno….

Genova: perché lui ti guarda dall’alto buy propecia in basso!

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste write my essay your ad code OR
Suppress this ad slot.

Mediglia: ma non era meglio farlo da adult anime fuori, magari con l’aiuto di una scaletta?

Torino: stiamo assistendo ad un furto d’auto o l’apparenza inganna?

Aiello del teen celebrity porn Sabato: cosa starà facendo in quella posizione?

Parma: caspita, ora non si può nemmeno essere fermati dalla polizia senza che lo scopra tutto il Paese…

Раскрутка сайта в поисковых системах невозможна без поисковой оптимизации раскрутка сайта гугл: Создание сайтов &brvbar, Продвижение и раскрутка сайта в Яндекс Раскрутка и оптимизация сайтов в Яндексе имеет ряд особенностей

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote gay porn videos cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *