Ecco perchè non bisogna mai fidarsi delle foto su internet

 

In fondo già lo sospettavate da quando persino il vostro compagno di classe più timido ha raggiunto i 300 amici su Facebook: sui social network tutto si può. Non solo la rete riesce ad unire persone con idee ed aspirazioni affini, ma può anche farci apparire tutti incredibilmente affascinanti ed attraenti.
Online basta poco per creare una facciata impeccabile che permetta anche al più insicuro degli adolescenti di passare per un navigato seduttore. Il punto di partenza per tutti, però, è sempre lo stesso: l’immagine del profilo.
Chi è in rete già da qualche anno ha imparato a diffidare di quanto vede, ma chi è approdato su Facebook solo da poco rischia di cadere vittima delle sottili strategie che i più smaliziati usano per “vendere” la propria immagine telematica.
Vi pare che stia esagerando? Datemi retta e non fatevi ingannare dalle foto che campeggiano sui profili di Facebook e di MySpace. E se non credete che la giusta angolazione o un taglio ben studiato possano trasformare anche l’adolescente più brufoloso in un adone, date un’occhiata al video qui in basso: se persino zombie, vampiri e streghe possono farla franca, c’è davvero speranza per tutti. [via The Presurfer]

Поисковый трафик традиционно считается самым лучшим topodin, Не надо ждать мгновенного эффекта после момента старта продвижения Вашего проекта

2 pensieri su “Ecco perchè non bisogna mai fidarsi delle foto su internet”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *