Cosa succede ad un video se lo si carica 1000 volte su YouTube

 

Su YouTube è facile trovare numerose versioni dello stesso video, alcune semplicemente provenienti da fonti diverse ed altre invece scaricate direttamente dal sito da un utente e poi nuovamente uploadate. Probabilmente alcuni di voi già lo immaginano, ma nel proesso una piccola quantità di dati viene perduta.
Si tratta principalmente di informazioni non percepibili dall’occhio o dall’orecchio umani, senza le quali un video può venire ricompresso più efficacemente per non rallentare lo streaming.
Canzona è un utente di YouTube che si è domandato quando questa perdita di informazioni raggiunge il punto limite oltre il quale un video inizia visibilmente a perdere di qualità, e quanti download ed upload sono necessari perchè il video in questione diventi qualcosa di completamente diverso.
Ovviamente, trovare una risposta non è stato facile, e Canzona si è ritenuto soddisfatto solo una volta raggiunti i mille upload, un processo che ha lentamente elimnato tutto ciò che di umano e di riconoscibile c’era nel video e nell’audio del filmato, trasformandolo in una strana comunicazione aliena.
Per portare a compimento l’impresa, Canzona a lavorato per un anno intero, e tutti i suoi video sono disponibili sul suo canale di YouTube, dove si può seguire l’intera procedura passo per passo.
Il video si intitola “I Am Sitting in a Video Room“, ed è ispirato ad un vecchio progetto del compositore Alvin Lucier, che ha registrato la riproduzione di un suo discorso per poi registrarne la riproduzione della registrazione della riproduzione, e così via fino a rendere il discorso in questione incomprensibile.
Di seguito potete osservare il progressivo deterioramento dalla clip di Canzona, partendo dal video uno e passando alla clip 100, alla 250, alla 500 ed infine alla 1000. Il risultato è davvero una piccola (e vagamente inquietante) magia della compressione video. [grazie Giorgio!]

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *