Archivi categoria: Gatti

Animali al guinzaglio: chi l’ha detto che tocca solo ai cani?

 

Chi l’ha detto che il guinzaglio è una prerogativa dei cani? Si può essere d’accordo o meno sul fatto di portare un animale al guinzaglio, ma spesso è un compromesso che è necessario raggiungere se si vuole fare una passeggiata al parco e non si vuol rinunciare alla compagnia del proprio pelosetto da compagnia.

Ed ecco quindi che può capitare di incontrare animali al guinzaglio non proprio usuali, dai maiali alle papere, dai porcellini d’India ai criceti, passando per conigli, furetti e addirittura pecore.

Poi c’è chi, come potete vedere in galleria, non rinuncia a portare a spasso la propria tartaruga o il proprio scoiattolo. E poi c’è la popstar Beyoncé, che entra di diritto in questa categoria per il servizio fotografico che la vide protagonista insieme a due alligatori al guinzaglio!

Профессионализм Мы не набираем в штат людей, уровень подготовки которых в области поискового продвижения не соответствует нашим высоким стандартам topodin, В рамках одной статьи это невозможно

Stranezze feline: Sophie, il gatto-cappello

 

In principio fu Il Gatto col Cappello, ora si potrebbe parafrasare il celebre libro di Dr. Seuss con “il gatto-cappello”, che è esattamente quello che accade nel video che vi proponiamo oggi, tanto curioso quanto divertente.

La pelosa protagonista si chiama Sophie e, come ben spiega Katie, l’autrice del video, ama starsene appollaiata a ‘mo di cappello sulla testa del padrone di casa, Scott. E, vista l’insolita attività, la piccola micia sta già diventando, a suo modo, una star di YouTube.

E’ stata adottata insieme al fratellino Mal – lo vedete brevemente durante i primi secondi – dall’autrice del video presso una sede della Humane Society. Ma, bando alle ciance, è tempo di video: lo trovate, come al solito, dopo il break.
Continua la lettura di Stranezze feline: Sophie, il gatto-cappello

Gatto gioca a Fruit Ninja su iPad

 

Dopo il cucciolo di Lori che gioca con l’iPhone, YouTube ci regala un altro video divertente che ha come protagonista un delizioso gattino impegnato in un’attività decisamente umana: giocare a Fruit Ninja su un iPad.

Il risultato sembra essere addirittura eccellente, anche se lo scopo del micio non è quello di accumulare punti: spera di poter prendere davvero quei frutti, purtroppo senza successo.

E se il video si sta rivelando un vero successo, lo stesso forse non si può dire per l’iPad finito tra le grinfie del felino. Che sia stato usato come scusa dal proprietario per poter passare all’iPad 2? Il video, come al solito, dopo il salto.
Continua la lettura di Gatto gioca a Fruit Ninja su iPad

Gatto vs. Cane: ecco chi comanda

 

I bulldog francesi a volte sanno essere davvero prepotenti, soprattutto se sono gli unici animali domestici di casa. Cosa succede, però, se condividono l’appartamento con un simpatico e poco paziente gatto.

La risposta di arriva da questo fenomenale video appena caricato su YouTube: il gatto di casa, stanco dei continui abbai del convivente a quattro zampe, fa sentire tutto il suo potere e in pochi secondi rimette il bulldog francese al suo posto, terrorizzandolo.

L’uploader del video, vista l’ilarità della situazione, ha ben pensato di aggiungere in coda un versione a ralenti dell’inseguimento. Non vi anticipiamo altro, godetevi lo spettacolo dopo il salto.
Continua la lettura di Gatto vs. Cane: ecco chi comanda

Gatti e alberi di natale: i video più divertenti

 

Durante il periodo natalizio è molto probabile che i nostri salotti si trasformino e dei veri e propri parchi dei divertimenti per i nostri animali domestici, gatti in primis.

Forse non siamo alle esasperazioni di Simon’s Cat, ma abbiamo comunque i nostri piccoli inconvenienti quotidiani da risolvere, come quelli che vi proponiamo oggi con questa breve raccolta di video divertenti, dal gattino cieco che prova ad aiutare la padroncina a fare l’albero (con pessimi risultati) a quello che si arrampica in cima come se fosse una stella cometa. Li trovate solo il salto.
Continua la lettura di Gatti e alberi di natale: i video più divertenti

Animali che vorrebbero suicidarsi [parte seconda]

 

A distanza di diversi mesi dall’ultima volta torniamo su un argomento a noi molto caro, che da un lato ci attrae e dall’altro ci fa provare un profondo imbarazzo: la pubblica umiliazione dei nostri animali domestici, intesa come “eccesso di affetto che sfocia in un carnevale non sempre gradito dai nostri amichetti pelosi“, dalle parrucche per cani ai costumi di Hello Kitty per gatti, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Oggi, complice BuzzFeed, vi proponiamo un’altra selezione di “animali che vorrebbero suicidarsi“, quegli animali che, a giudicare dall’espressione, non sono poi così soddisfatti del trattamento che i loro padroni hanno riservato loro.


Continua la lettura di Animali che vorrebbero suicidarsi [parte seconda]

The Fluffington Post: le più belle foto di cuccioli

 

Avrete sicuramente già sentito parlare dell’Huffington Post, uno dei blog statunitensi più seguiti in tutto il Mondo e anche uno dei più autorevoli in fatto di notizie che spaziano dalla politica all’intrattenimento, dall’attualità alla tecnologia.

Matt Silverman e Josh Catone, alla luce del successo dell’Huffington Post, si sono domandati: cosa vanno a cercare le persone online oltre alle notizie? La risposta, dopo il porno, è stata “gli animali, piccoli e teneri animaletti“. Da qui l’idea di creare The Fluffington Post, un blog che promette di raccogliere le più belle foto di cuccioli di ogni genere di animale e di diventare, parafrasando l’Huffington Post, la “fonte n. 1 per gli animaletti pelosi“.

Ed ecco che, grazie anche alla collaborazione degli utenti, il Fluffington Post è iniziato a crescere e ad arricchirsi di tenere immagini inviate da ogni parte del mondo.


Continua la lettura di The Fluffington Post: le più belle foto di cuccioli

MEOW: l’apocalisse dei gattini zombie

 

E’ notte. In un cimitero felino alle porte della città una misteriosa sostanza si riversa copiosamente nella terra. Poco dopo un’orda di mici zombie si prepara ad invadere la città…

Non è la trama di un film horror di serie B, ma il punto di partenza del curioso cortometraggio animato MEOW, realizzato con musiche di Cyriak Harris ed illustrazioni di Sarah Brown.

Nonostante la crudezza della storia, i due creatori ci tengono a precipare che “nessun gatto è rimasto ferito durante la realizzazione di questo video“. E, per tutti i vostri micini che in questo momento potrebbero trovarsi di fronte allo schermo, ricordate la raccomandazione che apre il corto: “contiene scene che alcuni gattini potrebbero trovare sconvolgenti“. Gatto avvisato…
Continua la lettura di MEOW: l’apocalisse dei gattini zombie